Double Take – Freddie Hubbard e Woody Shaw

Artisti

Freddie Hubbard e Woody Shaw

Album

Double Take

Etichetta

Blue Note Records

Produttore

Michael Cuscuna

Registrazione

21 e 22 Novembre 1985 (Rudy Van Gelder Studio)

Pubblicazione

1985

Formazione

  • Freddie Hubbard: trumpet, flugelhorn
  • Woody Shaw: trumpet
  • Kenny Garrett: alto saxophone, flute
  • Mulgrew Miller: piano
  • Cecil McBee: bass
  • Carl Allen: drums

Brani

  1. “Sandu” (Clifford Brown) – 4:28
  2. “Boperation” (Howard McGhee, Fats Navarro) – 4:56
  3. “Lament for Booker” (Freddie Hubbard, J. J. Johnson) – 6:22
  4. “Hub-Tones” (Hubbard) – 6:25
  5. “Desert Moonlight” (Lee Morgan) – 8:10
  6. “Just a Ballad for Woody” (Woody Shaw) – 5:30
  7. “Lotus Blossom” (Kenny Dorham) – 8:15

Descrizione

Double Take è l’album perfetto, è l’album per chi ama il jazz e sopratutto per chi è vicino al suono della tromba.

Non può non essere altrimenti dato che sulla copertina c’è scritto in risalto Freddie Hubbard e Woody Shaw, entrambi in ottima forma ed entrambi con un suono ben distinto.

I fraseggi di Hubbard sono tecnicamente perfetti e il suo suono è pieno e corposo, dall’altra parte il contrasto con il sound di Woody Shaw è evidente in quanto quest’ultimo è meno tecnico ma molto più geniale (passatemi il termine) sui fraseggi.

Una bella particolarità è che tutte le tracce del disco sono incisioni di trombettisti, tra i quali co sono Fats Navarro, Kenny Dorham, Clifford Brown, Lee Morgan e gli stessi Shaw e Hubbard.

Comunque vada un disco da ascoltare e da possedere a tutti i costi perchè pieno di qualità e musica di un certo spessore.

Buon ascolto!

Ascolto

Precedente 2-3-4 -Shelly Manne (1962) Successivo ROMA - Enrico Rava e Joe Lovano (ECM)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.