Duke Ellington intervistato da Ruggero Orlando

Ciao a tutti e come sempre ben trovati su questo blog. Vi chiedo scusa se ultimamente la mia attività sul sito è meno attiva rispetto al mese scorso, ma purtroppo non si campa d’aria e mantenere tutti gli impegni al 100% risulta sempre più difficile.

Comunque passiamo a noi e alla cosa che ci piace di più, ovvero la musica jazz.

In questi giorni gira su facebook un bellissimo video di un’intervista fatta da Ruggero Orlando a Duke Ellington nel lontano 1966.

Dire che questi venti minuti sono straordinari è dir poco, perchè se avrete modo di guardare questo filmato capirete moltissime cose sul personaggio e sulla musica di Duke Ellington.

In realtà la vera intervista è racchiusa in pochissimo tempo e i tratti musicali, come giusto che sia prendono spesso il sopravvento.

A Ruggero Orlando va dato il merito e l’onore di aver potuto portare in Italia questo pezzo di storia del jazz. Una vera e propria chicca per noi amanti, che oggi, a distanza di oltre cinquant’anni ancora riusciamo ad apprezzare e commuoverci di fronte a questo genere di servizi.

Non voglio andare oltre e scrivere cose che potrete comunque apprezzare durante il filmato, quindi non voglio svelarvi assolutamente nulla e spero davvero che possiate rimanere a bocca aperta così come lo sono stato io.

Il bello del jazz è anche questo e il bello della musica in generale è che personaggi come Duke Ellington non conosceranno mai davvero la morte.

Buona visione!

Precedente Henry Threadgill: abbiamo perso la creatività Successivo La scelta di non Scegliere - Franco Ambrosetti