Somethin’ Else – Cannonball Adderley (1958)

Somethin’ Else è un disco che fa male, che colpisce e che in ogni suo momento sprigiona uno swing inaudito.
Il leader é il sassofonista Cannonball Adderley accompagnato da Art Blakey, Sam Jones, Hank Jones e un’ospite d’eccezione dal nome Miles Davis in una delle sue pochissime apparizioni da Sideman.
Il disco è stato pubblicato dalla Blue Note Records nel 1958 ed è a mio modesto parere uno degli album più belli mai incisi da Adderley.
Consiglio a tutti l’ascolto, in quanto imprescindibile per gli amanti del jazz.

Ascolto

Precedente Paul Desmond - Take the A Train Successivo DoubleVibes - Giovanni Perin e Riccardo Di Vinci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.