Crea sito

The Freedom Rider – Art Blakey

Artista

Art Blakey

Album

The Freedom Rider

Etichetta

Blue Note Records

Produttore

Alfred Lion

Registrazione

Febbraio e Maggio 1961

Pubblicazione

Febbraio 1964

Artisti

  • Art Blakey — drums
  • Lee Morgan — trumpet
  • Wayne Shorter — tenor saxophone
  • Bobby Timmons — piano
  • Jymie Merritt — double bass

Tracce

  1. “Tell It Like It Is” (Shorter) – 7:53
  2. “The Freedom Rider” (Blakey) – 7:25
  3. “El Toro” (Shorter) – 6:20
  4. “Petty Larceny” (Morgan) – 6:14
  5. “Blue Lace” (Morgan) – 5:59
  6. “Uptight” (Morgan) – 6:12
  7. “Pisces” (Morgan) – 6:52
  8. “Blue Ching” (Kenny Dorham) – 6:43

Descrizione

Ciao amici e ben trovati, era da un pò ormai che non condividevo nulla su questo blog forse per colpa del caldo estremo, forse per la poca voglia che ho in questo periodo di occuparmi di musica.

Mi è capitato tra le mani, qualche giorno fa, questo disco dei The Jazz Messanger e sinceramente non posso fare a meno che divulgare la sua bellezza con tutti voi.

Non c’è molto da dire quando ascolti colossi come Art Blakey, Lee Morgan e Wayne Shorter e come in ogni loro lavoro, la musica esplode di bellezza e anche se per poco, il tempo sembra fermarsi.

The Freedom Rider è uno di quegli album che andrebbero presi e attaccati in bacheca perchè dal mio punto di vista rappresentano a pieno la straordinaria bellezza della musica dei The Jazz Messanger e risaltano in maniera inequivocabile la grandezza e la leadership di Art Blakey.

The Freedom Rider non è nient’altro che un assolo di batteria lungo quasi otto minuti in cui il genio di Art Blakey mostra al mondo la sua tecnica, il suo senso ritmico e la sua esagerata musicalità.

In tutto l’album di respira un aria rilassata e le tipiche sonorità del Hard Bop.

Consiglio a tutti l’ascolto, sperando che possa aprirvi le strade per tutta la discografia del grande Art Blakey e dei The Jazz Messanger.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: