Crea sito

Thelonious Monk – Live At Berliner Jazztage (1969)

Vado avanti con la raccolta dei grandi live della musica jazz e dato che spesso sono nostalgico e non riesco a distaccarmi dal grande jazz, oggi voglio farvi godere con uno dei live più straordinari presenti sul web – almeno a mio modesto parere.

Siamo nel 1969, in Germania, più precisamente a Berlino e il protagonista è un grande e generoso Thelonious Monk che in questo video sviluppa una musica in piano solo, unica e di straordinaria bellezza.

Bellissimo e interessante come sempre è il suo approccio al pianoforte, intenso e crudo il suo stile in stride piano. Un Monk così ti fa sbalzare di colpo dalla sedia e sentire questa musica e guardarlo all’opera è davvero emozionante.

Avrei pagato oro per essere li e osservarlo dal vivo.

Questo live è una pietra miliare che tutti noi abbiamo il compito di proteggere e tramandare.

I brani suonati in solo in questa occasione sono i seguenti:

1.Satin Doll
2.Sophisticated Lady
3.Caravan
4.Solitude
5.Unknown Monk Tune

In seguito, sempre in occasione del Berlino Jazz Festival, per concludere il concerto, il Grande Sacerdote, ha suonato altri due brani con le seguenti formazioni:

6.Blues For Duke (Thelonious Monk – piano, Joe Turner – piano, Hans Rettenbacher – bass, Stu Martin – drums)
7.And I Love Her (Sarah Vaughan – vocal, Johnny Veith – piano, Gus Mancuso – bass, Eddy Pucci – drums).

Buon ascolto!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: